Cambiamento: 66 è il numero magico!

Cambiamento: 66 è il numero magico!

Spread the love

Ritieni che il cambiamento delle tue abitudini sia necessario? Non riesci a dedicare il tempo necessario per creare con costanza i tuoi post su LinkedIn? ti viene difficile seguire una dieta sana?

66 è il numero che fa la differenza. Questo, infatti, è il numero medio di giorni che servono per far propria una nuova abitudine. Ovviamente questa è una media ma ti permette di capire che non ci vuole un attimo per cambiare.

 

Oltre al “magic number” (66), inoltre, puoi far ricorso ai tanti studi di psicologia che dimostrano che la forza di volontà non è una cosa innata ma può essere sviluppata con l’allenamento. Ti propongo qualche suggerimento.

1) Fai tuo il concetto che le abitudini guidano la nostra Vita. Le abitudini non possono non esistere; al massimo possiamo cambiarle o gestirle. Uno studio pubblicato dalla Duke University (USA) ha dimostrato che il 40% delle azioni quotidiane dei partecipanti non erano il risultato di decisioni consapevoli. Non dover prendere costantemente decisioni evita di disperdere energie e di conservarle per quando serve.

2) La forza di volontà non è HULK pertanto la sua energia tende ad essere limitata. Ciò significa che dovresti evitare di decidere di cambiare diverse cosa contemporaneamente. Concentrati su una priorità. Quando l’avrai fatta tua, allora sarai pronto per nuovi obiettivi.

3) Chiedi aiuto: se non riesci a prendere una nuova abitudine da solo, fatti aiutare! E’ come andare in palestra (se il tuo compagno è uno sportivo…). Se sei spronato da qualcuno sarà più facile raggiungere l’obiettivo

4) Nessun senso di colpa. Concentrarsi sulle soddisfazioni aiuta a tenere la barra dritta sull’obiettivo ed a non arrestare il percorso verso la meta.

5) Condividi l’obiettivo. Parlarne con gli amici ti costringerà a fare quanto detto per evitare di essere preso per un “pallonaro” pertanto condividi i tuoi obiettivi.

6) Scrivi quello che vuoi fare. La scrittura aiuta a rendere concreti i propri obiettivi e permette di fare un’analisi più corretta dalla loro fattibilità.

7) Hic et nunc! Inizia subito! Evitate di procrastinare in quanto “chi ha tempo non perda tempo”. Ricordati che la giornata è come un conto corrente in banca. Ogni giorno ti vengono versate 24 ore ma a fine giornata quanto non utilizzato non si trasforma in risparmio ma viene azzerato. Sfrutta tutti i secondi che ti sono donati.

Tutto chiaro? Bene! Allora prendi carta e penna, scrivi il tuo primo obiettivo, condividilo con gli amici e..Agisci!

@girolamonline

P.S: se vuoi approfondire il tema ti suggerisco di leggere “Il potere del cambiamento. Prepara la tua mente per il successo” acquistabile su Amazon

Rimani in contatto con me con
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *